PAGINA FACEBOOK

Like&Follow

Registro elettronico

nuvola

Accesso Area Riservata Docenti

Archivio articoli

Abbiamo 14 visitatori e nessun utente online

Amm. trasparente (vecchio sito)

LINK UTILI

scuola in chiaro

 

pnsd

 

 

 

 

Questione di identità…le relazioni umane espresse con la  musica al tempo del covid-19

Coro “Vox Caelestis” Istituto Comprensivo “ P.P. Mennea
 (1)

 IERI è storia

 DOMANI è un mistero

 OGGI è UN REGALO

 Ed è per questo che si   chiama presente…

 Perciò vivi, ridi e canta,

 ma soprattutto sii felice.

Sii felice, cantando…! Quando si parla di “canto” non si intende semplicemente una serie di suoni eseguiti con la voce, ma una interpretazione emotiva sottintesa che, in questo caso, è affidata alla voce umana.Non esiste canto che non sia espressivo, da quello che accompagna il sonno del neonato a quello festoso dei rituali popolari, a quello di elevazione spirituale. Ogni volta, prima del gesto iniziale del direttore di coro, ci chiediamo a quale canto stiamo per dare vita… è un momento magico, carico di aspettative, di speranze e perché no, di sogni, è il foglio bianco di fronte allo scrittore, la tela ancora da dipingere.  E’ il momento in cui tutto è ancora possibile, l’attimo che fra poco, quel gesto e quel respiro trasformeranno in realtà.Coralità vuol dire percorso corale, ma soprattutto percorso di vita, che si poggia sul confronto sincero, l’incoraggiamento concreto, il rinforzo positivo. L’esperienza corale è un’esperienza di squadra: in un coro scolastico ritroviamo spesso tante “figure”… c’è chi è approdato al coro perché non ha il coraggio di cantare da solo, chi ritiene che mettersi in gioco  davvero voglia dire esibirsi da solista, c’è chi ama condividere e stare in gruppo ma non è poi, tanto sicuro che gli piaccia cantare, c’è chi poi ha l’orecchio assoluto e soffre per ogni nota calante, c’è chi si annoia quando i tempi si allungano per aspettare chi resta indietro, c’è ancora spera di non essere notato perché convinto di non essere sufficientemente bravo, chi invece,  pensa di essere più degno di stima. E’ complesso portare ciascuno di loro a comprendere quanto sia indispensabile, nel coro, come nella vita, individuare i propri punti di forza e di debolezza, potenziare i primi e migliorare i secondi, patteggiare con la propria fallibilità e con la consapevolezza che non si potrà eccellere in tutti gli aspetti, mettere i propri punti di forza a servizio del lavoro che si sta svolgendo ed accettare che una propria debolezza possa rappresentare una risorsa per l’intero gruppo.Dall’ incontro di tante identità, emotive e sonore, può nascere, a patto di volersi mettere in ascolto paziente e profondo, un ‘identità corale. Nel Comprensivo “P.P. Mennea”, il Piccolo Coro “Vox Caelestis”. Stabile da circa 20 anni il Piccolo Coro conserva storie, emozioni, successi di intere generazioni di bambini e ragazzi, dalla scuola dell’Infanzia, alla primaria ed infine la secondaria di primo grado. Il tradizionale Concerto di Natale “La VOCE delle STELLE” ha inaugurato l’esordio canoro del Comprensivo Mennea… due repliche nelle Parrocchie di “S. Paolo Apostolo” e “Cuore Immacolato di Maria” della città di Barletta, hanno convinto e commosso i partecipanti, trasmettendo un messaggio significativo col variegato repertorio polifonico, impregnato di atmosfere natalizie e non solo. L’entusiasmo crescente e il consenso sempre più ampio hanno permesso di immaginare che questo sia l’ennesimo, fortunato capitolo di successo duraturo… Ma, la Musica vince ogni paura… anche al tempo del COVID-19!  Il periodo primaverile tristemente ricordato per il “Coronavirus” si è arricchito, attraverso la didattica a distanza, di iniziative nazionali, webinar, concerti e videomusicali. La Musica in questo momento di emergenza ha dimostrato quanto sia importante unire, coinvolgere ed appassionare i ragazzi. Così dal 25 al 30 maggio 2020 si è dato il via alla Settimana della MusicaXXXI RASSEGNA MUSICALE NAZIONALE“La musica unisce la scuola” –Settimana della Musicahttp://lamusicaunisce.indire.it/perché la scuola che vogliamo mette al centro i ragazzi e la loro capacità creativa, li fa esprimere e li ascolta, li guida e li aiuta a capire come migliorare la nostra società.E’ la metafora dell’orchestra che suona ognuno con il proprio ruolo con senso di responsabilità per il bene comune”. Cit. Annalisa SpadoliniCentinaia i contributi arrivati sul portale dell’INDIRE… tra questi, il meraviglioso video “Il Sole che c’è in te..” cantato dai piccoli coristi del coro “Vox Caelestis” e registrato  tra le bellezze paesaggistiche del territorio della BAT e della città di Barletta.Attiva la partecipazione del Piccolo Coro, anche “a distanza”, alConcorso Nazionale per cori e gruppi strumentali (on line)“INDICIBILI (in)CANTI”    -   IX EDIZIONEMIUR – ROMA Non ultimo, in un contesto internazionale importantissimo, un impegno conclusosi con un secondo posto al “CIMP on LINE”CONCORSO INTERNAZIONALE MUSICALE“CITTA’ DI PESARO”.Giurati eccezionali hanno valutato le performance di tanti giovani musicisti, cori ed orchestre, valutando l’aspetto artistico e musicale dei partecipanti.Questo il link per poter visionare l’emozionante performance del Coro “Vox Caelestis” I.C. Mennea – Barletta….http://youtu.be/WJ6JJF8cCMwLa Musica come terapia cura, avvicina, unisce e fortifica, anche virtualmente… cantare in un coro ci toglie una buona dose di angoscia e ci proietta verso l’altro: l’ascolto dell’altro è alla base del canto corale e, in generale, del fare Musica. Non esiste un’alternanza tra ascoltare e cantare…la voce è immersa in una rete di relazioni infinite atte a rintracciare il senso dell’espressione vocale, prima ancora della parola.Un sentito ringraziamento a tutti coloro che si adoperano per rendere speciale questa squadra vincente… La Dirigente Scolastica del Comprensivo “Mennea” Prof.ssa Gabriella Catacchio, il personale ATA, le docenti, i genitori, i meravigliosi Coristi dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado.Le Prof.sse Milena Adamantino e Caterina Giannella, in qualità di accompagnatrice pianista e coordinatrice.Questo è un valore che va ben oltre la stessa Musica: questione di identità….!                                                                                           Maria Teresa Nesta                                                                                                Direttore Coro